Esterometro: primo appuntamento entro il 28 febbraio


Circolare n.9

Gentile cliente, con la presente desideriamo informarLa che, a decorrere dal periodo d’imposta 2019, i soggetti passivi IVA stabiliti nel territorio dello Stato italiano sono tenuti, salvo specifiche eccezioni, a trasmettere telematicamente all’Agenzia delle Entrate i dati relativi alle cessioni di beni ed alle prestazioni di servizi che intercorrono con soggetti non stabiliti nel territorio dello Stato (art. 1 co. 3-bis del DLgs. 127/2015). Sono esonerati dalla comunicazione in esame i soggetti che operano in base: i) al regime di vantaggio per l’imprenditoria giovanile ex art. 27 co. 1 e 2 del DL 98/2011 (abrogato ma ancora applicabile da parte di coloro che vi avevano aderito prima del 31.12.2015); ii) al regime forfetario per gli autonomi di cui all’art. 1 co. 54 – 89 della L. 190/2014. Sono escluse dall’obbligo comunicativo in esame, le operazioni per le quali: i) è stata emessa una bolletta doganale (es. importazioni); ii) è stata emessa o ricevuta una fattura elettronica trasmessa mediante il Sistema di Interscambio (SdI). La trasmissione telematica dei dati deve avvenire, secondo le regole definite dal provv. Agenzia delle Entrate 30.4.2018 n. 89757, entro l’ultimo giorno del mese successivo a quello di emissione o registrazione del documento. Nel prosieguo della presente informativa verranno esaminati, con riferimento all’adempimento in commento, i seguenti aspetti: i) i soggetti tenuti alla comunicazione; ii) i dati da comunicare; iii) le modalità di comunicazione; iv) i termini di comunicazione, stabiliti entro la fine del mese successivo a quello di riferimento (in relazione a gennaio 2019, la prima comunicazione scade quindi il 28.2.2019).

 

 

I nostri professionisti

Lo Studio nasce a Padova negli anni 50 dall’unione professionale tra i Dott.ri Federico Grigianin e Paolo Quaglia, iscritti all’Ordine dei Dottori Commercialisti di Padova. Lo Studio, in virtù della sua tradizione e delle esperienze maturate, ha saputo affrontare ogni problematica professionale sempre nell’ottica dell’interesse della propria clientela.

I nostri professionisti